:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Monologo di Jorodowski

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 6:45 am

Mi piace sviluppare la mia coscienza, per capire perchè sono vivo. Che cos'è il mio corpo, e che cosa devo fare per cooperare con i disegni dell'universo.
Non mi piace la gente che accumula informazioni inutili. Che si crea false forme di condotta, plagiata da personalità importanti.
Mi piace rispettare gli altri, non per via delle deviazioni narcisistiche della loro personalità, ma per come si sono evoluti interiormente.
Non mi piace la gente la cui mente non sa riposare in silenzio. Il cui cuore critica gli altri senza sosta. La cui sessualità vive insoddisfatta. Il cui corpo s'intossica senza saper apprezzare di essere vivi.[/u]Ogni secondo di vita è un regalo sublime. [u]
Mi piace invecchiare, perchè il tempo dissolve il superflo, e conserva l'essenziale.
Non mi piace la gente, che per retaggi infantili, trasforma le bugie in superstizioni.
Non mi piace che ci sia un papa, che predica senza condividere la sua anima con una papessa.
Non mi piace che la religione sia nelle mani di uomini che disprezzano le donne.
Mi piace collaborare, e non competere.
Mi piace scoprire in ogni essere, quella gioia interna che potremmo chiamare Dio interiore.
Non mi piace l'arte che serve solo a celebrare il suo esecutore.
Mi piace l'arte che serve per guarire.
Non mi piacciono le persone troppo stupide.
Mi piace tutto cioò che provoca risate.
Mi piace affrontare volontariamente la mia sofferenza, con l'obbiettivo di espandere, la mia coscienza.
Tornare in alto Andare in basso
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 3:36 pm

"Mi piace sviluppare la mia coscienza, per capire perchè sono vivo.
Che cos'è il mio corpo, e che cosa devo
fare per cooperare con i disegni dell'universo."
"Mi piace affrontare volontariamente la mia sofferenza,
con l'obbiettivo di espandere, la mia coscienza."
la coscienza.... ma quanti di noi ce l'hanno la coscienza????
quanti di noi sanno vivere in piena coscienza la propria vita,
i propri respiri, i processi e le emoluzioni delle stagioni????
le onde positive e negative che c'invadono e che noi
a nostra volta siamo colpevoli di esserne la causa????
con quanta coscienza viviamo il nostro io???? deli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 4:59 pm

Vero. Molte persone non si rendono conto di cosa hanno avuto dalla vita. La vita medesima.
Molti di noi esistono, Ma non vivono. Non assaporano ogni singolo, unico giorno. Si trascinano, inesorabili, lungo un percorso, facendosi scivolare tutto addosso. E il tempo non sta ad aspettarli. Che perdono la salute per fare soldi, e che poi perdono i soldi per riacquistare la salute.
Si pensa con ansia al futuro, dimenticando il presente... e alla fine non si vive nè il presente, nè il futuro.
Tornare in alto Andare in basso
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 5:52 pm

ben risentito silviettoo
come sono andati gli esami? ho ragione io!

è come vivere senza Vivere,il lamentarsi e il giudicare qualunque cosa si muova o non si muova...anche se io vorrei uscire perfino da questa dualità del mi piace o non mi piace
e rimanere serena semplicemente per il fatto di sentirmi come essere vivente ..

una curiosità è alexander o cristobal che ha fatto questo monologo?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 5:58 pm

Ciao Dharma :) gli esami stanno andando bene, ma purtroppo ne avrò ancora fino alla fine del mese, uffa voglio vedere il mareeeeee.
Il monologo è di Alejandro Jodorowsky.
Un abbraccio.
Tornare in alto Andare in basso
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Gio Lug 02, 2009 6:37 pm

alejandro :mido3:
l'ho fatto diventare simil inglese
anche mio figlio ne ha ancora per un pò di esami

lascia in fermo immagine ancora il tuo tuffo ,,,arriverà il momento di fare play!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cioccolataconpanna
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Ven Lug 03, 2009 10:40 pm

Mi piace affrontare volontariamente la mia sofferenza, con l'obbiettivo di espandere, la mia coscienza.Ho letto attentamente e ho riportato questa frase. Vorrei non dover mai affrontare la sofferenza...ne volontariamente ne involontariamente...e la mia coscienza forse starebbe bene anche senza troppa espansione dovuta alla sofferenza... schifoooo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   Mar Mar 01, 2011 9:30 pm

-Mi piace sviluppare la mia coscienza....
analizzarmi e cercare di migliorarmi anche nei miei difetti ma sopratutto nei miei sbagli affinché io impari che non sono sempre la vittima ma nemmeno quella che ha sempre ragione....
-Mi piace rispettare gli altri.... affinché ognuno sia libero di esprimersi liberamente e senza condizionamenti e senza sentirsi un alieno per il suo modo di essere, anche se si scontra col mio modo di essere....
-Mi piace invecchiare.... anche se mi spaventano le evoluzioni ed i ritmi che rallentano i bisogni che gli altri avranno di me, le loro necessità e mi spaventa sopratutto che forse gli altri non possano accettarlo sulla mia persona.... e sentirmi un giorno un peso ed inutile....
-Mi piace collaborare.... ma la parola migliore è CONDIVIDERE.... detesto ogni forma che sia piu simile alla SFIDA ed alla COMPETIZIONE.... e penso che l'UNIONE in molte situazioni, mantenga SALDA molte sfere che reputiamo di CRISTALLO....
-Mi piace scoprire.... che ogni persona è una sorpresa meravigliosa e porta dentro di se una GIOIA IMMENSA (qualcuno l'ha chiamata col nome di dio)
-MI PIACE TUTTO CIO CHE PROVOCA GIOIA....
-Mi piace affrontare volontariamente la mia sofferenza, SENZA RISPARMIARMI NULLA ED ANZI PER RAFFORZARMI ULTERIORMENTE DA OGNI CADUTA E RIALZARMI ANCORA PIU FORTE E DETERMINATA A PERCORRERE QUESTO CAMMINO A TESTA ALTA, deli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Monologo di Jorodowski   

Tornare in alto Andare in basso
 
Monologo di Jorodowski
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Caligola di Albert Camus : la vita dal punto di vista della perdita
» I più grandi monologhi della storia del cinema

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: Libertà di parola-
Andare verso: