:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il lungo decantare degli ideali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
damdam
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: Il lungo decantare degli ideali   Ven Feb 19, 2010 12:28 pm

La nostra adolescenza
qualunque sia stata
era supportata da ideali
che sono cresciuti con noi.

Crescendo in molti
questi ideali si sono sopiti,
in altri svaniti, annullati, cambiati.

E' giusto che con gli anni
gli interessi, i sogni
possono subire mutazioni,
possono crescere od evolversi diversamente...
ma gli ideali no...
loro vivono dentro di noi...

fanno parte della nostra struttura mentale
del nostro equilibrio
e del nostro modo di affrontare la vita
e soprattutto del nostro modo di essere.

E non dobbiamo permettere
a nessuno di sopprimerli
è giusto che decantino dentro di noi
lungo tutto il percorso della nostra vita...


ooook

_________________
Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Ven Feb 19, 2010 12:48 pm

Cosi' dovrebbe essere, ma quante persone ho visto persone passare da ideali veri e condivisibili della loro adolescenza e giovinezza, ad un appiattimento totale, anzi a volte al ribaltare totalmente, quando non calpestare, questi ideali a favore di una vita comoda e senza problemi.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Ven Feb 19, 2010 9:42 pm

Elettra ha scritto:
Cosi' dovrebbe essere, ma quante persone ho visto persone passare da ideali veri e condivisibili della loro adolescenza e giovinezza, ad un appiattimento totale, anzi a volte al ribaltare totalmente, quando non calpestare, questi ideali a favore di una vita comoda e senza problemi.

Grazia concordo con quello che hai scritto.....

e dirò che mi "ribolle il sangue" quando di fronte a ideali

che vogliamo tutelare, alcuni si pongono dalla parte di chi è ormai

passivo verso ciò che viene stabilito dall'omologazione di massa...

Penso si possono cambiare metodi, ma se gli ideali sono scalfiti

dentro di noi, non possono NON emergere.....

Insomma sarò utopica, ma voglio ancora credere che possiamo

"battagliare" nella nostra vita privata e anche nella vita collettiva,

non arrendersi mai, anche di fronte a cause

che sembrano perse in partenza.....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Ven Feb 19, 2010 9:58 pm

Sono dell'idea che i propri ideali vanno sempre difesi e coltivati ogni giorno
come il nostro tesoro più prezioso
fatti vivere
oltre che tramandati

Certo c'è anche chi ha ideali distruttivi...
ma qui il discorso finirebbe su cosa è bene e cosa è male
cos'è il bene e cos'è il male
Il mondo non è nemmeno diviso in buoni e cattivi.
(magari apro un nuovo argomento..mi ha ispirato..)

Con il buon senso, che credo sia cosa universale
tutti possono capirne la differenza.

Io personalmente ho sempre difeso ad oltranza i miei ideali
e protetti da condizionamenti, pur continuando a ragionarli e metterli anche in discussione
anche quando questo mi ha portato lontano dal "comodo".

La vita è anche mettere in pratica i propri ideali...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Ven Feb 19, 2010 11:22 pm

Sono d'accordo con Piuma, i propri ideali vanno sempre difesi, ne va della nostra dignità.
Fanno parte di noi, ci definiscono.
A differenza di Piuma però, purtroppo, lo ho messi da parte due volte, per amore e per amicizia, pensavo che non mi accettassero per quella che ero, ed è finita che non mi hanno accettata comunque...ho imparato però...ora me li tengo stretti e li difendo in ogni occasione!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Sab Feb 20, 2010 2:32 pm

Bell'argomento.

Io penso che chi ha buttato via i suoi ideali o non ci ha mai creduto realmente o non ha sviluppato crescendo un senso di rispetto nei confronti di se stesso.

Per me molto spesso molti degli atteggiamenti che si vedono in giro sono determinati dal fatto che la persona non sa cosa voglia dire rispettare se stesso. Una persona che crede realmente in una cosa non potrà mai e poi mai buttare via per semplice comodità un ideale solo perché gli + comodo.

Ci sono poi ragazzi che non si sono mai guardati dentro, non si sono mai posti problemi, non si sono mai messi in discussione...una vita che per me è buttata davvero nel gabinetto.

Gli ideali possono cambiare?
Si la persona matura, cresce...si rende conto che quello che lui considerare un ideale non lo era veramente oppure affina quel concetto che gli sta dietro e gli un forma più complessa mantenendo inalterata la sostanza.
Tornare in alto Andare in basso
damdam
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Gio Nov 21, 2013 11:37 am

gli ideali puri
quello che coltivi con la tua semplicità iniziale
quelli che sono nati senza inquinamenti
sono i veri ideali
quelli che conservi
quelli che a volte tieni nascosti...
ma sono i tuoi ideali.

_________________
Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
geronimo
Giovane penna
Giovane penna
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Sab Mag 31, 2014 12:35 am

Per natura sono ottimista....piuttosto razionale ma ottimista. Questo tread è nato 4 anni fa ma per quanto possa essere ottimista, vedo che gli ideali sono sempre meno, ne rimangono ferrei solo due (se li possiamo definire ideali): il denaro ed il potere!
Stranamente questo lo noto su una certa fascia di età. Quando invece parlo coi più giovani fortunatamente noto che hanno degli ideali, e ne hanno sicuramente altri che non riesco a vedere......forse perchè sono troppo affezzionato ai miei.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Zim
Giovane penna
Giovane penna
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Sab Mag 31, 2014 2:05 pm

geronimo ha scritto:
vedo che gli ideali sono sempre meno, ne rimangono ferrei solo due (se li possiamo definire ideali): il denaro ed il potere!

come citava una vecchia canzone.. " il denaro ed il potere sono trappole mortali
che per tanto e tanto tempo han funzionato...."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
damdam
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   Sab Mag 31, 2014 4:23 pm

il denaro ed il potere ideali da perseguire?
sinceramente non ci ho creduto neanche agli albori
dell'adolescenza..
se il denaro e il potere sono valori da perseguire
immagino siano direttamente proporzionali
allo spessore e alla pochezza di coloro che lo perseguiscono..
non aggiungo altro...
e volgo il mio sguardo e il mio percorso
su strade sicuramente più accattivanti da seguire...
 ooook 

_________________
Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il lungo decantare degli ideali   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il lungo decantare degli ideali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La poetica degli Haiku
» E' inevitabile: il rapporto con dio determina la vita degli uomini.
» Crepuscolo degli idoli
» La teoria degli elementi e degli umori
» #90 L'ultimo degli eroi - aprile 2013

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: L'oasi-
Andare verso: