:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 LIBRI (consigli & recensioni)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:09 pm

Paolo, ma no, sono una casalinga, non ho mai scritto recensioni
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:18 pm

L'avevo riconosciuta: quella è una frase chiave de Il Nome della Rosa ma anche del pensiero semiotico di Eco.
Non è una frase semplice da apprezzare poichè in sè racchiude mille sfumature: la varietà dell'unità come distruzione dell'Uno. Affascinante non credi?

Abbiamo gusti davvero simili :D

Da autodidatta seguo e studio il pensiero di Eco (anche se in realtà i suoi ultimi libri, come Baudolino, non li ho molto apprezzati...forse non li posso capire!!).

"Young Europe" a me è piaciuto molto: avevo bisogno di un libro che mi scuotesse dentro..e credo che il mio amico abbia davvero azzeccato il regalo.
Non sono bravo come te a "recensire" i libri, però mi sono ritrovato molto in uno dei personaggi, Zyd.
Non voglio anticiparti troppo (non so se lo vuoi leggere...io detesto chi fa "spoiler" anche sui libri).. però io l'ho letto in una notte..volevo, anzi dovevo sapere cosa stava per succedere!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:20 pm

sobarmar ha scritto:
Paolo, ma no, sono una casalinga, non ho mai scritto recensioni

Beh, ti assicuro che mi è venuta voglia di rileggere Kitchen dopo quello che hai scritto. Complimenti :D
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:30 pm

Sai, penso che quando si ama un libro si percepisce dalle nostre parole, indipendentemente da come scriviamo... io stessa a scuola sono sempre stata una da 6 nello scritto... ma la passione la si trasmette in ogni caso.

Di Eco non ho apprezzato "L'isola del giorno prima", letto a fatica e finito con altrettanta fatica, Baudolino l'ho letto molto tempo fà e l'avevo apprezzato, anche se non all'altezza de "Il nome della rosa" e de "Il pendolo di Foucault", il suo miglior scritto secondo me.

Il libro che stai leggendo lo inserisco nella mia lista di libri d'acquistare, mi sembra molto interessante, ti capisco, io quando vengo presa da un libro, non dormo la notte dal desiderio di leggere e di arrivare alla fine salvo poi dispiacermi quando alla fine ci arrivo davvero nuoooo daiii
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:38 pm

Nemmeno a me è piaciuto "L'isola del Giorno Prima" di Eco a essere sincero.

Mi è piaciuto molto "Il superuomo di massa",un testo che ahimè ha anticipato i nostri tempi :D

"Il pendolo di Foucault" rimane il migliore: concordo in pieno! Devo dire che non siamo stati in molti a leggerlo sai?

La sensazione che tu hai descritto è la stessa per me. Quando arrivo davvero alla fine di un buon libro un po' mi dispero perchè è finito un viaggio irripetibile..!

Se poi prendi il libro mi fai sapere cosa ne pensi?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:46 pm

Vero, siamo in pochi, credo che alle volte ci si blocchi leggendo il nome dell'autore o si parte già prevenuti, in realtà io l'ho trovato godibilissimo, un libro che rileggerei migliaia di volte al punto di aver la versione tradotta in inglese.

"Il superuomo di massa" non l'ho letto, devo provvedere ooook

Quando l'avrò letto ti farò sapere, proprio fra qualche giorno dovrò fare un salto in libreria... mi serve una guida turistica aggiornata e sicuramente darò fondo alla mia lista vittoriaaaa!!

Alle volte capita anche che un libro mi avvolge così tanto che alla fine piango dalla commozione vittoriaaaa!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 6:59 pm

Idem (come direbbe l'eterno Patrick in Ghost).

Io ora sto leggendo Fitzgerald, ma non escludo un prossimo salto in libreria (ho abbastanza tempo libero, sono a letto con una gamba rotta e ho bisogno di nuovi libri da leggere!!).

Allora aspetto tue nuove Barbara ( e comunque piacere di averti conosciuto!!)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 7:03 pm

Oh... mi spiace... nuoooo daiii , spero tu possa star meglio presto,

piacere mio e ancora benvenuto fra noi

Per gli amici: Barb

e buona lettura! vittoriaaaa!!

Tornare in alto Andare in basso
cioccolataconpanna
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 07, 2010 9:55 pm


    IL PALAZZO DELLA MEZZANOTTE di CARLOS RUIZ ZAFON
    Calcutta, 1916. Una locomotiva infuocata squarcia la notte portandosi dietro un carico di morti innocenti. Sotto una pioggia scrosciante, quella stessa notte, un giovane tenente inglese sacrifica la vita per portare in salvo due gemelli neonati inseguiti da un tragico destino. Calcutta, 1932. Ben, il gemello maschio, compie sedici anni, lascia l'orfanotrofio St. Patricks e festeggia l'inizio della sua vita adulta. È anche l'ultimo giorno della Chowbar Society, un club segreto che conta sette orfani come Ben, riunitosi per anni allo scoccare della mezzanotte sotto un tetto di stelle, nella sala principale di un antico edificio in rovina, il Palazzo della Mezzanotte. I sette ragazzi sono sicuri che quella sarà la loro ultima notte insieme, ma il passato bussa alla porta di Ben: la bellissima gemella che non sapeva di avere entra nel Palazzo con una pazzesca storia da raccontare. Le braci dell'incendio di sedici anni prima ricominciano ad ardere. Per tre interminabili giorni i membri della Chowbar Society cercano di decifrare ciò che si nasconde dietro al passato di Ben e di sua sorella, mentre combattono contro un secondo terribile incendio appiccato da un'ombra misteriosa. E, quando ormai l'inferno sembra aver preso il sopravvento e il compiersi del destino inevitabile, il fuoco all'improvviso si spegne... e una candida neve scende sulle strade di Calcutta.
    SOLO PER CHI AMA E HA AMATO ZAFON...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Mar Giu 08, 2010 2:32 pm

"I pinguini non vanno in vacanza" di Andrei Kurkov



Per sfuggire alla vendetta dei boss, il giovane Viktor si è rifugiato in Antartide - prendendo il posto del suo amato pinguino e alter ego Misha.

Lì incontra un banchiere miliardario come lui in fuga.

Prima di morire avvelenato, quest'ultimo gli consegna una carta di credito cui può attingere liberamente e una lettera per la moglie.

Così Viktor decide di tornare in Russia, alla ricerca della donna, e del pinguino Misha, che nel frattempo era stato rapito dalla clinica dov'era convalescente.

Naturalmente la situazione a Mosca è tutt'altro che semplice, a cominciare dalla vedova del boss, una coreana disinvolta.

Così Viktor finirà su una corriera diretta verso la Cecenia, in un crescendo di incontri, amori e avventure.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 10, 2010 4:49 pm

Umh, mi piace questo "I Pinguini non vanno in vacanza" :D

Complimenti Barb :D
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 10, 2010 7:18 pm

Paolo!

Tornare in alto Andare in basso
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 10, 2010 7:34 pm

un libro per ritornare un pò bambini ,,,

la collina dei conigli

la storia di un coniglio veggente e incompreso e di una fuga dal pericolo per trovare altri pericoli e finalmente la saggezza e la pace,,,una storia umana vissuta con volti di coniglio,,,

se non lo leggete ,,è un libro da consigliare ai ragazzi ,,,avvincente senza effetti speciali ,,perchè scruta nell'animo
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 10, 2010 7:36 pm

Bello, Dharma, io l'ho letto molti anni fà! loooove
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 11, 2010 5:35 pm

"Cose che voglio dire alle mie figlie" di Elizabeth Noble



Un amore grandissimo, quello che Barbara ha per le sue quattro figlie, un amore incondizionato, che non le impedisce comunque di vedere i loro problemi e i loro difetti.

Lisa, che sebbene abbia superato la trentina ancora fatica a prendersi impegni "da grande"; Jennifer, intrappolata in un matrimonio in crisi che le procura dolore e infelicità; Amanda, la "viaggiatrice", sempre in giro per il mondo, in cerca di (o in fuga da) qualcosa, e infine la giovanissima Hannah, figlia del secondo marito, che ha solo sedici anni, ed è nel pieno di un'adolescenza molto, molto difficile.

Barbara ha sempre retto le redini di questa famiglia con dolcezza e comprensione, trovando sempre la parola giusta al momento giusto, ma ora ha capito che non c'è più tempo: un tumore se la sta portando via.

Come se la potranno cavare nel mondo le sue figlie senza di lei?

E Mark, il suo amatissimo marito, sarà in grado di affrontare il dolore di questa perdita e di rimanere accanto alle ragazze, nel modo giusto?

Barbara scrive, per raccontare alle figlie il suo passato, per spiegare alcune scelte, per far capire loro l'immenso bene che le avvolgerà e le proteggerà sempre, per aiutarle a venire a patti con la rabbia e il dolore.

E nelle parole della madre, tra una rivelazione sconcertante e un tenero ricordo, Lisa, Jennifer, Amanda e Hannah troveranno anche la forza e il coraggio di affrontare i loro problemi, e capiranno che la vita, come l'amore, ti riserva sempre una seconda, meravigliosa possibilità...



(Ho cominciato questo romanzo pochi giorni fà pensando che avrei impiegato molto tempo per finirlo invece come mi accade quasi sempre mi sono fatta travolgere e con fatica l'ho finito nel primo pomeriggio e mentre mi avvicinavo alla fine speravo che mia mamma non mi telefonasse proprio in quel momento... per fortuna oggi mi ha telefonato più tardi del solito hahahah

E' un libro dolce, colmo di amore e che fà star bene mentre lo si legge.)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 11, 2010 6:03 pm

Barb, fai venire voglia di comprarlo.....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 11, 2010 6:11 pm

Oh... Grazia,
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 11, 2010 6:24 pm

sobarmar ha scritto:
Paolo!


L'ho ordinato oggi per telefono in libreria!

Grazie !
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 11, 2010 6:41 pm

Buona lettura Paolo

Io al momento ho in attesa un giallo e a giorni mi verrà consegnato un romanzo.


Tornare in alto Andare in basso
cioccolataconpanna
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Sab Giu 12, 2010 12:09 pm

Sophie ha trentasei anni e in pochi mesi ha perso tutto: il marito, la felicità e il peso forma, cancellato da intere scatole di gelato ingurgitate nel cuore della notte. Quando poi si presenta in ufficio in accappatoio con ai piedi un paio di pantofole très chic a forma di coniglietto rosa, anche il lavoro e la stabilità economica scompaiono. Così, sola e con un disperato desiderio di ricominciare a vivere, decide di accettare l'invito di un'amica a trasferirsi nell'Oregon e trova un lavoro come cameriera in un bistrò. Ma la vita non è una favola, e Sophie si trova catapultata dal ruolo della vedova affranta a quello della neo-single in lotta contro uomini inetti, clienti incontentabili e una suocera che sta dolcemente andando via di testa.
    Questo libro mi è stato regalato qualche anno fà..a intervalli lo rileggo...per la sua leggerezza..e per la velocità di lettura...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Lun Giu 14, 2010 8:54 pm

Ninfa plebea di Domenico Rea ,,,

un libro di qualche anno fa ,,,una ragazza nata in una condizione sociale fortemente penalizzata ,,passa indenne attraverso la miseria umana e gli affronti che le da la vita ,,,,mantiene un'innocenza di anima nonostante tutto,,,

un libro molto bello .un pò forte nei contenuti,,,ma lascia comunque un senso di speranza e di bellezza,,,,
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cioccolataconpanna
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 17, 2010 12:03 am

La Moglie dell'Uomo che Viaggiava nel Tempo
Audrey Niffenegger

Clare incontra Henry per la prima volta quando ha sei anni e lui le appare come un adulto di trentasei nel prato di casa. L'attrazione è istantanea, anche se in un primo momento Clare pensa che forse quell'uomo può essere un alieno o un angelo.

Lo incontra di nuovo quando lei ha vent'anni e lui ventotto. Clare gli dice di sapere tutto di lui, mentre Henry non l'ha mai vista. Sembra impossibile, ma è proprio così. Perché Henry DeTamble è il primo uomo affetto da cronoalterazione, uno strano disturbo per cui, a trentasei anni, comincia a viaggiare nel tempo.

A volte sparisce per ritrovarsi catapultato nel suo passato o nel suo futuro. È così che incontra quella bambina destinata a diventare sua moglie quando di fatto l'ha già sposata, o che conosce sua figlia prima ancora che sia nata...

Un romanzo originalissimo e sorprendente che negli Stati Uniti ha raggiunto il successo con oltre un milione di copie vendute grazie al solo tam-tam dei lettori, stregati da questa delicata quanto imprevedibile storia d'amore.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Gio Giu 17, 2010 12:35 am

;brav: Monica! vittoriaaaa!!

Desidero da tempo comprare questo libro loooove


Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Ven Giu 18, 2010 6:34 pm

"Le Piume dei Dinosauri" di Sissel-Jo Gazan



Il giorno in cui, a sole due settimane dall'agognata discussione di laurea, Anna Bella Nor varca con i suoi colleghi la soglia dell'ufficio del professor Lars Helland, nella facoltà di Scienze naturali di Copenaghen, e lo ritrova cadavere con in grembo la propria tesi di Biologia, lo choc viene presto soppiantato dall'ira, un'ira incontrollabile.

D'altra parte, Anna è nata arrabbiata.

Studentessa e ragazza madre, odia tutti (con l'unica eccezione della piccola Lily, il suo tesoro): i genitori, la vita precaria, il compagno che l'ha mollata, gli amici spariti, e soprattutto Helland, che le ha dato il tormento per oltre un anno.

Ora ha tutti i motivi per essere furiosa: quando le sue ricerche scientifiche - volte a mettere la parola fine sulla diatriba relativa al legame evolutivo tra dinosauri e uccelli - sembravano essere in dirittura d'arrivo, il relatore è morto, il sospirato traguardo è sempre più distante e lei è nei guai fino al collo.

Perché la sua esasperazione nei confronti del docente era nota a tutti, e Anna è tra i sospettati per l'omicidio.

Si scopre infatti che la vera causa del decesso del professore è un esercito di larve che ha invaso il suo organismo e l'ha pian piano divorato vivo, fino all'attacco fatale.

L'uomo è stato deliberatamente infettato e i parassiti provengono dal laboratorio dell'università....

(Ero indecisa se abbandonare questo libro dopo una 50na di pagine, poi ho resistito e dal 5° capitolo in poi la lettura si fà davvero interessante e in men che non si dica sono arrivata alla conclusione... un buon giallo)
Tornare in alto Andare in basso
cioccolataconpanna
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   Dom Giu 20, 2010 10:52 pm

Le quaranta porte
di Elif Shafak

Ella Rubinstein ha quarant’anni, una famiglia e una casa perfette, e da tempo ha dimenticato che gusto ha l’amore. Non può immaginare che qualcosa sta per sconvolgere la sua esistenza immobile come le acque di un lago: un libro. Si intitola Dolce eresia, l’autore è uno sconosciuto, e l’agenzia letteraria con cui Ella collabora glielo ha inviato per un parere. È così che la storia della fenomenale amicizia tra il poeta Rumi, lo “Shakespeare dell’Islam”, e il derviscio Shams, l’uomo che viveva di amore mistico, entra come un vento caldo nella vita di Ella, per spalancare porte che sembravano chiuse per sempre. Leggendo, Ella si lascia trasportare nella Turchia del XIII secolo, sulle ali di quella “religione dello spirito” che ispirò a Rumi i versi d’amore più belli di tutti i tempi, e impara le famose “quaranta regole dell’Amore”, che Shams insegnò a Rumi dischiudendo per lui le inaspettate meraviglie del cuore. E quando Ella incontra Aziz Z. Zahara, autore del libro e ormai suo maestro di emozioni, l’amore per cui ora è finalmente pronta diventerà, infine, realtà... Dalla Turchia dei dervisci all’America di una casalinga disperata, Elif Shafak ci incanta con un romanzo che è uno straordinario inno all’amore, alla sua inafferrabile bellezza, alla sua infinita capacità di travolgerci. E insieme una celebrazione delle storie che i libri ci sanno raccontare, e che a volte possono davvero cambiarci la vita.

Elif Shafak è nata a Strasburgo nel 1971 da genitori turchi e vive a Istanbul. Autrice tra le più amate della letteratura turca contemporanea, ha ottenuto uno straordinario successo con La bastarda di Istanbul (Rizzoli 2007), a causa del quale, nel suo Paese, ha rischiato di essere condannata per “offesa dell’identità turca”. Nel 2008 è uscito per Rizzoli Il palazzo delle pulci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: LIBRI (consigli & recensioni)   

Tornare in alto Andare in basso
 
LIBRI (consigli & recensioni)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Consigli su acquisto kit automodello a scoppio 1:10 da pista
» libri illustrati sul tiger I - panther - kv1 e kv2 ecc-
» Libri "usati o non piu' in commercio"
» I Libri Segreti
» libri fatati ci ho provato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Oltre :: Arte & Spettacolo-
Andare verso: