:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Look da colloquio di lavoro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Look da colloquio di lavoro   Gio Set 02, 2010 5:44 pm

http://www.corriere.it/esteri/10_agosto_30/scollature_lavoro_9668ed1c-b425-11df-913c-00144f02aabe.shtml
Look da colloquio? Serio e poco fashion
Bandite minigonne e scollature, via libera ai tailleur


MILANO - Dimmi come ti vesti e ti dirò se otterrai il lavoro. Nessuna facoltà divinatoria dietro a questa affermazione, bensì lo studio commissionato dalla catena di negozi inglese, K Maxx e dedicato al giusto «dress-code» da sfoggiare durante un colloquio per un impiego, soprattutto se siete donne. E i risultati dell’inchiesta su 2000 datori di lavoro parlano chiaro: se volete giocarvi per sempre le possibilità di impiego, presentatevi con una scollatura o con un top attillato che fanno subito «femme fatale». Da evitare anche la biancheria intima messa in bella mostra, come ad esempio un reggiseno nero sotto ad una maglia bianca: non solo non è elegante per niente, ma l’effetto che ispirate è più quello di una «party-girl» che di una che ha davvero voglia di lavorare. Insomma, l’ufficio non è il luogo adatto per una sfilata di moda e la prima impressione ai colloqui è spesso quella che fa pendere la bilancia da una parte o dall’altra, visto che un terzo degli intervistati ha ammesso che gli basta 90 secondi per decidere se la persona che ha davanti ha la stoffa (non quella dei vestiti) per il posto oppure no, mentre il 65% ha sottolineato che se due candidate sono testa a testa, la scelta dell’abbigliamento diventa decisiva.

-------------------------------

Bè, mi sembra la scoperta dell'acqua calda, evidentemente c'è un motivo per cui è stato scritto l'articolo, magari ci sarà chi ha dimenticato le piccole e poche regole per presentarsi ad un coloquio di lavoro, chissà ?
L'abito non fa il monaco ma oltre a scrivere un buon curriculum, aver finalizzato il proprio obiettivo professionale è anche importante sapersi vestire per un colloquio.

In questo caso la sobrietà non è mai troppa, come viene sottolineato anche in questo articolo del corriere.

Concordo anche sul fatto che sia importante avere vestiti con cui si è a proprio agio, non certamente comprati per l'occasione, potrebbero rendere goffi o dare una brutta impressione di se
imbarazzo..
Però penso, nonostante i tempi che viviamo siano all'insegna della naturalezza sempre e comunque, l'abito è ciò che ci distingue in ogni occasione, chi di noi andrebbe ad una cerimonia vestito come sta per casa anche se non invitato?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Gio Set 02, 2010 7:34 pm

i vestiti credo che esprimano un pò ciò che siamo ,visto che li scegliamo noi ,,,il monaco ,non lo può fare

so che quando sono davanti a persone 'tiratine''mi sento a disagio ,,,come davanti a qualcosa di finto,,,

la semplicità e un pizzico di fantasia ,,rendono piacevole l'apparire ,,un pò come fosse un quadro,,,

c'è anche il fatto che l'abbigliamento dell'altro suscita in noi delle cose ,spesso legate alle esperienze ,,,
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Ven Set 03, 2010 9:21 am

Hai ragione, sembra la scoperta dell'acqua calda.

Forse c'erano delle colonne da riempire.

Pero' magari a qualcuno e' servito, vista l'ignoranza imperante in questo periodo, magari qualche ragazza non si era neppure posta il problema, e andare al colloquio con una super minigonna e la pancia fuori d'ordinanza poteva pensare che fosse la soluzione ottimale!
Tornare in alto Andare in basso
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Ven Set 03, 2010 6:03 pm

Probabilmente sarà stato scritto per svegliare il comune senso del pudore che sembra smarrito, sia per gli uomini che per le donne, anche se..............le donne non perdono occasione per esagerare, senza pensare che danneggiano la figura femminile, loro e delle altre, perchè, come in questo caso, sono donne che parlano di altre donne e la maggior parte degli uomini si pronuncia dicendo " le donne...........", quindi comprendendole tutte, accennando anche una smorfia di disapprovazione grrrrr
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lisa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Ven Set 03, 2010 6:24 pm

A mio avviso ognuno sceglie di comunicare in forma differente ed anche il vestire è una di queste vie.
Ciò che mi pare poco adeguato però è l'utilizzo che alcune (e non tutte per fortuna o no non lo so e dipende dai punti di vista ovviamente)fanno della propria persona e del proprio corpo.
Cerco di spiegarmi meglio:Per anni si è lottato per dimostrae che oltre ad una bella apparaenza ci fosse anche del contenuto nella nostra magica scatoletta cranica e poi ci ritroviamo qui esattamente a dare al mondo maschile lo spunto per porre tutte sullo stesso piano quasi come se fossimo stupidi manichini da portare a spasso!
Credo che il rispetto per l'ambiente che ci circonda non vada mai dimenticato e personalmente sono anche abbastanza stanca di vedere tutto raggruppato entro i limiti posti dalla moda del momento ,recarsi al lavoro è quasi come andare ad assistere ad una sfilata di moda quotidiana e la stupidità che aleggia fra le donne e che invece di vederle complici e partecipi al miglioramento della categoria le vede a braccetto a spettegolare sulla collega di scrivania francamente mi fa un pò pena e mi rende anche particolarmente triste.
Credo che poi alla fine ognuno abbia ciò che si merita e che la facciata che si regala alla gente è quella cche poi la gente pretende da noi ,magari fermarci a riflettere un momento prima di esporre tutta la mercanzia soprattutto quando non è accompagnata dalla preparazione sarebbe auspicabile.
Non è sempre così,come è vero che non sempre al bello e curato corrisponde una persona frivola e vuota solo che un pochino di buon gusto forse non guasterebbe.

Il plurale majestatis forse sarebbe meglio evitarlo in tutti i casi perchè ogni donna così come ogni uomo è un essere unico ed irripetibile è questo che non dovremmo mai dimenticare forse e seguire una moda rende le persone prive di iniziative e creatività :tutte un pò uguali e piatte senza originalità e collocate dentro scompartimenti di fantasia che poco rispecchiano le belle persone che abitano quei corpi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Ven Set 03, 2010 8:15 pm

Concordo con la tua analisi.

"Credo che il rispetto per l'ambiente che ci circonda non vada mai dimenticato e personalmente sono anche abbastanza stanca di vedere tutto raggruppato entro i limiti posti dalla moda del momento ,recarsi al lavoro è quasi come andare ad assistere ad una sfilata di moda quotidiana e la stupidità che aleggia fra le donne e che invece di vederle complici e partecipi al miglioramento della categoria le vede a braccetto a spettegolare sulla collega di scrivania francamente mi fa un pò pena e mi rende anche particolarmente triste."

Chissa' perche' le donne non riescono a capire (non tutte per fortuna) che fare gruppo e' positivo per tutte, ma preferiscono (e anche qui non tutte), emergere utilizzando tutte le "capacita'", non solo intellettuali intendo, che hanno a disposizione per trovare scorciatoie.

Sigh!
Tornare in alto Andare in basso
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 3:53 pm

Citazione :
"Credo che il rispetto per l'ambiente che ci circonda non vada mai dimenticato

Sante parole, ma spesso disattese.
T'è mai capitato di vedere in ospedale, dico e sottolineo ospedale dottoresse in look fatal/manageriale?
A me si!
Con il camice spalancato al vento e lo stetoscopio rigorosamente attorno al collo, forse per far capire a chi le incrocia che sono veramente dottoresse nuoooo daiii

Citazione :
recarsi al lavoro è quasi come andare ad assistere ad una sfilata di moda quotidiana e la stupidità che aleggia fra le donne e che invece di vederle complici e partecipi al miglioramento della categoria le vede a braccetto a spettegolare sulla collega
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 4:45 pm

Come volevasi dimostrare e per non smentirci, ecco l'ultima:

Vuoi fare la cameriera? Basta sfilare in bikini: la più bella avrà il posto

VICENZA, 3 settembre 2010 - E' pur vero che un bell'aspetto aiuta, nella vita, ma nella società dell'immagine non era ancora successo, a nostra memoria, che per avere un posto di lavoro le aspiranti debbano salire su una passerella. E invece è proprio quello che succederà a Tezze sul Brenta, in provincia di Vicenza, dove il premio di un concorso di bellezza sarà il posto da cameriera in un bar


http://qn.quotidiano.net/cronaca/2010/09/03/379197-vuoi_fare_cameriera_basta_sfilare_bikini_bella_avra_posto.shtml

------------------------------------

La dignità del lavoro degradata a mercato del bestiame. grrrrr
E così, senza alcun merito e senza le necessarie attitudini e competenza, relativa al tipo d'impiego messo in palio, solo perché le misure corrispondono al tipo di donna stabilito dagli imprenditori del cattivo gusto. vengono umiliate altre donne a cui si sbatte in faccia la possibilità di un lavoro, per un idiota problema di misure. Questi organizzatori di un concorso così idiota e immorale meriterebbero che la Giustizia si occupasse severamente anche di loro, per frenare in qualche modo questo tipo di idiozia, invece....................non se ne occupa nessuno, la cosa va avanti, la notizia è tenuta in disparte oppure commentata con un sorrisino di compiacenza. nuoooo daiii
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 4:48 pm

Flilla, quando ho letto oggi questa notizia ho proprio pensato a quello che avevi scritto in questo topic.


Aggiungerei pero' che questi buoni insegnamenti arrivano dall'alto....da molto in alto....
Tornare in alto Andare in basso
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 4:51 pm

Elettra ha scritto:
Flilla, quando ho letto oggi questa notizia ho proprio pensato a quello che avevi scritto in questo topic.


Aggiungerei pero' che questi buoni insegnamenti arrivano dall'alto....da molto in alto....
vogliamo provare a dargli una data approssitiva?
Vediamo se indovino sto pensando.. con l'avvento della televisione cosiddetta commerciale? Mi sa proprio che ho indovinato!
Già la TV commerciale, che vendeva di tutto dal corpo delle donne in poi grrrrr
Sempre per evitare diparlare dello scempio che c'è oggi nuoooo daiii
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 4:53 pm

Vedo che mi leggi nel pensiero....


vittoriaaaa!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 5:25 pm

Sapete cosa mi colpisce di più?

E' il fatto che ormai l'idea che una ragazza normale debba fare la velina per avere un lavoro possa essere considerato normale e naturale, niente di cui vergognarsi, indignarsi.

Già vedo uomini e donne belle che dicono che alla fine non fanno altro che usare ciò che madre natura ha dato,

come se il pudore fosse qualcosa legata alla bellezza.....

Onestamente se fossi una donna mi disgusterebbe l'idea che un uomo mi guardi pensando di scoparmi e io in costume da bagno che faccio la disinvolta per cercare di avere un posto di lavoro. In più sentirei di aver perso il mio amor proprio nascondendomi dietro all'idea che sia normale tutto questo.

Oggi c'è l'idea che per essere donna bisogna necessariamente sfoggiare un look provocante quando in realtà la femminilità di una donna la si vede nel modo in cui si veste normalmente, dal profumo messo o dal suo comportamento. La donna non dovrebbe essere considerata solo un oggetto sessuale ma nel complesso....eppure più passa più ci si ritorna a focalizzare solo su determinati aspetti.

Condivido pienamente con la frase:"Il plurale majestatis forse sarebbe meglio evitarlo in tutti i casi perchè ogni donna così come ogni uomo è un essere unico ed irripetibile". Purtroppo spesso ci dimentichiamo che anche se per noi classificare le cose è un processo normale e spontaneo dobbiamo stare attente agli errori in cui incappiamo. Più che altro spesso mi ritrovo persone che fanno ancora a gare per vedere se è meglio un maschio o una femmina. Ridicolo.
Tornare in alto Andare in basso
lisa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 6:05 pm

Di sicuro questa non mi sembra essere la giusta direzione da percorrere per arrivare ad ottenere il lavoro poi che nulla è se non una prestazione di azioni concatenate che servono a migliorare la vita di chi usufruirà di ciò che realizziamo.
vero avere una bella presenza aiuta,cercare di avere cura di se è doveroso,avere un aspetto pulito ed ordinato anche ma poi se questo non viene accompagnato da qualcosa di concreto ritengo che le stesse caratteristiche che inizialmente paiono aiutare tanto possano sortire l'effetto boomerang e ritorcersi contro.

Non mi pare il modo e sinceramente come dice anche Jko essere una donna e sentirsi apprezzare solo per l'aspetto che spesso scaturisce cattivi pensieri quando non va peggio e i cattivi pensieri vengono accompagnati anche da cattive azioni.
La femminilità è altra cosa e davvero non sta nella merce esposta come se si fosse sul banco del primo mercato rionale che si incontra per strada.
Concordo appeino con questo concetto!La femminilità si ritrova anche nello sguardo,nel modulare la voce,nel profumo che si indossa come una seconda pelle,nelle posture,nella ricerca per un piccolo accessorio che ci distingue ad esempio,nella costruzione di una immagine solo nostra insomma e non di certo nella volgare esibizione smodata dei pochi indumenti indossati.
Non vorrei apparire una persona di mentalità chiusa (per carità!)ma credo davvero che fino a quando l'esempio della escort sconosciuta fino ad un attimo prima ,dopo due giorni di articoli su vari quotidiani si ritrova a prendere parte a varie ospitate televisive,a scrivere libri e pubblicarli anche,a prendere parte a sfilate di moda di strada ne faremo davvero poca invece che procedere per le nostre qualità intelletive stiamo dando fine a tutti gli sforzi fatti nel corso degli anni solo per compiacere qualche "grasso"riccone.
Bisognerebbe riprendersi in mano la propria dignità e non permettere a nessuno di portarcela via!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
flilla
Scrittore eccelso!!!
Scrittore eccelso!!!
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Sab Set 04, 2010 7:05 pm

Citazione :
E' il fatto che ormai l'idea che una ragazza normale debba fare la velina per avere un lavoro possa essere considerato normale e naturale, niente di cui vergognarsi, indignarsi

Giusto jko!
Però è quello che passa per una cosa buona e giusta, ogni mezzo val bene per un lavoro, oggi è una passerella in costume, domani? E dopodomani?
Possibile che non c'è nessuno di veramente qualificato, perchè il nostro parere vale veramente poco ahimè, che insorga indignato sui media???????
Almeno per tanto per far capire che stiamo andando verso la direzione sbagliata? eh??
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mar Set 07, 2010 4:59 pm

Sapete che ho letto, ma non riesco a ritrovare l'articolo e quindi a citare la fonte, che, grazie al clamore sollevato da questa notizia, non se ne fara' piu' nulla.

Mi sembra un'ottima notizia!

Tornare in alto Andare in basso
namogle
Penna esperta
Penna esperta
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mar Set 07, 2010 6:18 pm

Io ho fatto la cameriera per 10 anni....quindi parlo per esperienza vissuta
il lavoro di cameriera è cmq un lavoro dove l'aspetto esteriore viene prima di quello interiore ,anzi esiste solo quello....
nel lavoro ci cameriera purtroppo conta si la bravura...ma a primo impatto l'aspetto....
mi ricordo di un periodo dove venne lavorare una ragazza bionda e bellissima
ma incapace di svolgere il lavoro lei era sempre in prima fila.....
ma i clienti dopo poco l'hanno accantonata constatando le sue lacune...
questo per dire che in questo lavoro si sà l'aspetto fisico conta....
chi di noi non guarda se il cameriere o la cameriera sono carini???
bhe io osservo le loro mani e i loro sorrisi....
ma sta all'intelligenza capire che oltre all'aspetto esteriore
ci vuole anche capacità e credetemi molta pazienza.....

nel ristorante dove ho lavorato si andava in sala solo se
in ordine e carine le altre svolgevano altri compiti...
discriminazione....ho solo perservare un'immagine di un locale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mar Set 07, 2010 7:31 pm

Che tristezza quello che ci racconti Namo.

Arrivare alla sfilata in bikini pero' direi che e' veramente il massimo, anzi il minimo!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mar Set 07, 2010 8:50 pm

Beh Namo se pensi alle hostess e agli steward a bordo delle compagnie aeree... puoi fartene una ragione, sono l'immagine della compagnia e l'ordine e l'aspetto sono al primo posto, l'efficienza viene al secondo posto.
A riguardo la compagnia aerea AIR France ha dovuto cambiare non so quante hostess francesi, perchè dai clienti erano poco gradite, per la loro aria snob, sostituite con delle brasiliane!!! ...

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mer Set 08, 2010 10:50 am

Credo che valga la pena di leggere anche questo articolo....


http://www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/07/il-senso-di-vespaper-le-tette/57464/
Tornare in alto Andare in basso
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   Mer Set 08, 2010 3:11 pm

già ,,,non sapevo della gaffe ,,,ma ve ne sono continuamente,,,

la professionalità è un altra cosa,,,

spesso siamo attratti dal bello,,,questo per tutto ,per poi in un secondo momento renderci conto del valore effettivo,,,il bello e basta credo sia solo dell'arte ,o della natura,,,,
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Look da colloquio di lavoro   

Tornare in alto Andare in basso
 
Look da colloquio di lavoro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il lavoro nobilita l'uomo
» Un lavoro da sogno
» Un colloquio culinario
» come inserirsi nel mondo del lavoro: la mia esperienza!
» ho trovato un nuovo lavoro...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: Libertà di parola-
Andare verso: