:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Il rischio fa parte di voi?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
damdam
Admin
Admin
avatar


MessaggioTitolo: Il rischio fa parte di voi?   Sab Lug 16, 2011 2:15 pm

Amate una vita tranquilla, programmata, sicura
e per certi versi anche monotona
o preferite "rischiarla" la vita per poter valutare
la vostra essenza e comunque le vostre capacità?

io preferisco la seconda ipotesi e cerco di attuarla
anche perchè considero il domani come
l'inizio di un'altra avventura con la capacità
e la voglia di scoprire le mie nuove passioni.

E in questa ottica tutto torna in ballo,
niente è sicuro se non gli ideali e gli affetti
radicati in noi..
e non vivere il rischio è come un pò lasciarsi andare,
non vivere la vita ma accettarla,subirla...
dam

_________________
Se vogliamo misurare il valore della nostra vita
dobbiamo dare un valore alla vita degli altri
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
lisa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Sab Lug 16, 2011 2:25 pm

Perfettamente allineata al tuo pensiero Dam preferisco rischiare anche se questo non sempre vuol dire che le cose vadano come avevamo immaginato andassero però almeno ci si prova e non ci si lascia vivere e basta.
Credo che il rischio facci anche parte della dose di curiosità ed anche della voglia che ognuno di noi possiede di rimettersi in gioco e di investire le proprie energie.
Una vita sempre uguale,sempre circondata dalle stesse persone,sempre gestita nello stesso modo alla fine tenderebbe con l'annoiarmi a morte.
Certo è bello avere alcune certezze ma poi il resto deve essere vita piena e pura anche perchè (mannaggia!!!)questa vita corre velocemente e l'idea di non provare tutto ciò che posso mi fa star male per cui cerco da sempre di non fossilizzarmi.
A volte alcune cose avvengono anche per questo:per metterci dirfronte a nuovi percorsi ed a nuove conoscenze e questo è molto bello ed arricchente!
Auguro a tutti una vita sempre in grado di sorprendere e di stupire ed auguro di riuscire almeno a provare perchè il rimorso poi non fa bene e rende tutto più pesante.
Lisa
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
shining
Penna esperta
Penna esperta
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Sab Lug 16, 2011 8:14 pm

Se dovessi rispondere a questa domanda senza pensare direi che non amo rischiare..

ma prima di rìspondere ho pensato un po' ad alcune scelte che ho fatto....sono state scelte che hanno comportato dei rischi...qualcuna è stata una scelta azzeccata...e forse per questo non ritrovo più il rischio che c'era in partenza...
Ho sbagliato anche un paio di volte nell'impeto di rischiare...ma non sono delusa di questo,..anzi!... sono comunque tasselli di vita..

e sono pronta a rischiare ancora...ma solo per le cose importanti..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 18, 2011 9:03 am

Sono sempre stata una persona molto riflessiva...Prima di buttarmi in una scelta ci penso , pondero i rischi...torno a ripensarci...torno a ponderare...cambio punto di vista, facendo ipotesi a favore e contro... lo giro e rigiro come un calzino...e poi alla fine, con un pò di ansia, scelgo...Il guaio è che piu invecchio e piu questo atteggiamento si ingigantisce...creando vincoli di movimento che mi cristallizzano...e mi fanno sentire davvero come una vecchia pensionata... Quando ero piu giovane avevo piu coraggio, forza vitale propositiva...ora ogni volta che devo agire cerco di accontentare prevalentemente GLI ALTRI...nel senso che ho troppo timore di scomodare la vita altrui...e scelgo la via minimalista...quella di respirare...per stare al mondo...Oltre a ciò non ho il coraggio di prendere... Questa è la verità... Per entrare nello specifico...perchè a sto punto chi avra avuto la pazienza di leggermi si chiederà a cosa io mi riferisca...posso aggiungere che ho rinunciato ad una mia vita, dopo che è morta la mia mamma, due anni fa. Per evitare che papà morisse di malinconia l'ho preso a vivere da me...ma questo mio atto d'amore filiale, si è trasformato in una gabbia... Non accetta nessun uomo che mi si avvicini e fa in modo che io alla fine scelga di allontanare chi si interessa a me..per evitare discussioni e musi lunghi di papà...Ed intnato il tempo passa...ed io mi sento sempre piu triste e sola...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 18, 2011 9:31 am

Io non sono per il rischio e, personalmente non sono d'accordo con le parole di Dam "rischiare per valutare la mia essenza o le mie capacità",

ho preso delle decisioni in passato, ma sapevo che non avrei rischiato perché erano scelte che potevano solo migliorare la mia vita,

ad oggi, magari agli occhi degli altri posso vivere una vita piatta, ma la cosa più importante è che dentro di me mi sento bene... amo la mia vita tranquilla.

Grazia, in un certo qual modo ti capisco... penso che sia dura avere un genitore in casa, specialmente con le proprie manie, fisse e gelosie... io spero più tardi possibile, nel senso che spero che entrambi i miei ci siano per moooooooooooolti anni ancora, però un giorno entrambi o uno dei due verrà ad abitare con noi e eh??
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 18, 2011 9:42 am

Noi figli unici abbiamo un grande privilegio...siamo gli unici amori dei nostri genitori...per tutta la loro vita, ci mettono al centro e ruotano i loro interessi attorno a questo centro che siamo noi... Ma la contropartita è pesante...pesante...pesante...Arrivati alla vecchiaia hanno solo te...e si aspettano da te che ripaghi quel debito di dedizione... Se sei una persona con cuore ed anima, non puoi far altro che accettare a testa bassa questo compito...se non lo facessi i sensi di colpa ti minerebbero il cervello...Ma loro ad una certa età credo smettano di amarti...perchè se ti amassero davvero, dovrebbero capire che non possono pretendere tu rinunci ad una vita tua...di relazione, per diventare la compagna/o che non hanno piu. Mio padre pensa io abbia sostituito mia mamma...e se chiedo di andare in vacanza vuol venire con me... se vado al mercato vuol venire con me... Insomma, non sono sua figlia...sono diventata la mia mamma...che è morta 2 anni fa... Ho provato a parlare a papà col cuore in mano...mettendoci la mia anima dentro e la mia disperazione...ma i suoi propositi durano 1 giorno e poi tutto ricomincia come prima... Mi adora a modo suo...ma preferirei un padre indiffferente, che mi lasciasse libera di esser me stessa e di fare le mie scelte sentimentali... La vita non mi offrirà ancora per molto opportunità...e la vecchiaia da sola mi fa paura...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 18, 2011 9:53 am

Sai, io spero sempre che i miei non diventino egoisti, al punto da far girare tutto intorno in loro, sempre fermo restando che anche in vecchiaia continuino a ragionare bene, nel senso che ci si può parlare.

In più penso che ad una certa età ritornino un po' ad essere dei bambini capricciosi.

Anch'io alle volte penso alla vecchiaia, è vero ho 36 anni e Marco ne ha quasi 44, ma non abbiamo figli e alle volte penso... e poi?

Non è per egoismo questo mio pensiero, nel senso che un figlio non è a mio avviso obbligato a seguire un genitore,

io e Marco abbiamo preso questa decisione di comune accordo,

ti abbraccio forte Grazia

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 18, 2011 10:16 am

x Barbara...
Tornare in alto Andare in basso
nora80
Primi passi
Primi passi
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 25, 2011 8:43 pm

Per quanto io possa essere riflessiva e le mie scelte sempre ben ponderate il rischio fa assolutamente parte di me.
Per me non rischiare nel senso di non mettermi continuamente alla prova, o di buttarmi a capofitto in nuove situazioni equivale appunto a non vivere la vita ma subirla.........
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 25, 2011 9:02 pm

sei una sorpresa continua...Nora!!! ...Ma insomma...c'è un ambito in cui tu sia "carente" ???
Tornare in alto Andare in basso
nora80
Primi passi
Primi passi
avatar


MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 25, 2011 9:12 pm

grazia ha scritto:
sei una sorpresa continua...Nora!!! ...Ma insomma...c'è un ambito in cui tu sia "carente" ???

beh penso che tutto sommato tutto cio' che hai letto finora sia concatenato.
ma non preocuaprti di difetti ne ho da vendere............ pwahahahaha
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   Lun Lug 25, 2011 9:41 pm

non so nullaaaaa.. meno male!! Nora, qualche difetto ci vuole per renderci piu umani!!!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il rischio fa parte di voi?   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il rischio fa parte di voi?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» "Dall'altra parte": il nuovo libro di Moreno Burattini
» Easyjet da Milano Malpensa a Parigi CDG: AIUTO!
» Video della puntata del 3 Marzo 2011
» L''onore e il rispetto 2
» Il falco e la colomba

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: L'oasi-
Andare verso: