:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 da AFFARITALIANI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
margherita55
Scrittore
Scrittore
avatar


MessaggioTitolo: da AFFARITALIANI   Mer Apr 25, 2012 9:46 pm

http:

Provocazione/ Ottantenne posa nuda per il Barolo. E sul web è polemica


Lunedì, 23 aprile 2012 - 15:00:00

Per alcuni è stupenda, per altri è orrenda. Come al solito, quando la pubblicità decide di provocare, i commenti non lasciano spazio a mezze misure. È quanto sta accadendo con la campagna pubblicitaria della cantina sociale di Clavesana (Cuneo), 350 soci conferitori e quattro milioni di bottiglie l’anno, che da qualche giorno ha messo online le fotografie di una ottantenne senza veli. Che c’entra con il vino? Per l’autore degli scatti, il creativo svizzero Mario Felice Schwenn, le rughe ed il corpo della donna riportano all’essenza del Barolo: vecchio, vero, essenziale. Non a caso il messaggio è “Barolo, nient’altro”.


Guarda la gallery
La direttrice dell’azienda, Anna Bracco, la spiega con queste parole: "Il nostro messaggio vuole essere allo stesso tempo coraggioso e provocatorio. Il Barolo non teme il tempo e mantiene intatto il suo fascino a qualunque età".

I tre scatti che stanno facendo discutere il mondo del vino (e non solo) possono essere visualizzati al sito www.vinoh.it. Sui vari blog e siti web dedicati al mondo enologico, invece, è tutto un fiorire di commenti. C’è chi ritiene la campagna pubblicitaria “squallida, perché umiliante per le donne”, chi addirittura propone al Consorzio di tutela del Barolo di costituirsi parte civile per l’oltraggio subito, e chi invece la trova semplicemente bellissima.

Se ne potrà pensare tutto il bene o il male possibile, ma una cosa è certa: l’idea dei creativi ha raggiunto lo scopo di far parlare del vino e dei propri clienti.

Fabio Mollica

....,.COSA NE PENSATE?..iO LA TROVO STUPENDA.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   Gio Apr 26, 2012 1:34 pm

SAI UNA COSA MARGHE, QUANDO HO VISTO L'IMMAGINE, HO PROVATO COME UNA COLTELLATA NEL PETTO, COME SE QUEST'IMMAGINE NOSTALGICA MI SPOGLIASSE IMMEDIATAMENTE DI QUEGLI ANNI SCIVOLATI VIA DI COLPO E MESSI LI A NUDO SENZA PIETA'....
NON HO PROVATO TENEREZZA MA VERGOGNA PER LA SUA ANIMA, COME SE FOSSE MESSA IN COMMERCIO DAVANTI AD UN PUBBLICO SPIETATO CHE L'ANALIZZASSE SENZA PIETA', COME AD UNA SCENA IN UN FILM DI GUERRA, DOVE LE VITTIME VANNO AL MACELLO....
SCUSA PER LA SINCERITA' MA SE AVESSI LETTO UN VISO LEGGERO E SERENO ALLORA TI AVREI DETTO ALTRE PAROLE MA COSI NO.... NON CAPISCO QUALE MESSAGGIO POSSA TRASMETTERE UNA FOTO DEL GENERE CON UN'ESPRESSIONE VISIBILMENTE A DISAGIO....
NON UN VISO FIERO E SERENO....
INVECCHIARE CON DIGNITA' EQUIVALE ANCHE MOSTRARE CON ORGOGLIO LE RUGHE SUL VISO E' VERO MA ANCHE UN VISO SERENO E NON RIGIDO E VELATO DALLA VERGOGNA, NO????
POI MI SBAGLIERO' MA TI CONFESSO CHE SONO UNA GRANDE APPASSIONATA DI FOTOGRAFIE MA C'E' ARTE ED ARTE....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
shining
Penna esperta
Penna esperta
avatar


MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   Gio Apr 26, 2012 6:24 pm

A me non piace.

Non mi piace che il corpo di una donna sia usato per fini di lucro, indipendentemente dal fatto che abbia 18 o 80 anni.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
margherita55
Scrittore
Scrittore
avatar


MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   Gio Apr 26, 2012 11:39 pm

capisco perfettamente quello che vuoi dire cara Deli.

Ma quello che riesco a vedere, o meglio voglio vedere è carpire da questa foto il lato artistico: la timida espressione (quasi forzata) dell'apparire nella cruda realtà dell'essere; senza scappatoie, l'essenza di quello che siamo, quindi il bello di divenire vecchi.

Solo questo i miei occhi voglio vedere.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   Ven Apr 27, 2012 2:33 am

CARA MARGHE, CAPISCO COSA TU CERCHI DI DIRMI E LO APPREZZO MOLTISSIMO PERCHE' HO SEMPRE SOSTENUTO CHE LA COSA PIU' BELLA ED AMMIREVOLE SIA INVECCHIARE CON SERENITA' E DIGNITA', SENZA VERGOGNARSI DI AVERE VISIBILMENTE LE IMPRONTE DEL NOSTRO VISSUTO MA ANZI ESSERNE FIERI....
MA PROPRIO PER QUESTO CONTINUO A SOSTENERE CHE STA PROPRIO NELLA DIGNITA' DI UNA PERSONA COGLIERE LO SGUARDO SERENO ED INNOCENTE E NON DI TRISTEZZA E VERGOGNA COME INVECE MI PARE TRASMETTA L'IMMAGINE DELLA FOTO....
UN BUON VINO DOVREBBE TRASMETTERE SAGGEZZA E QUEST'IMMAGINE HA QUALCOSA DI CRUDO OLTRE CHE DI CRUDELE, MENTRE DOVREBBE ESSERE ARMONIA E SERENITA'....
SE FOSSE STATA UNA SIGNORA ANZIANA MA CON UN VISO ACCESO DI LUCE E SERENITA' PROBABILMENTE AVREBBE AVUTO PIU' APPLAUSI CHE CRITICHE, FORSE.... MA COME GIUSTAMENTE HAI SOTTOLINEATO TU, HANNO COMUNQUE OTTENUTO QUELLO CHE SPERAVANO, FAR PARLARE DI SE, ANCHE SE A DISCAPITO DI UN VOLTO TINTO D'AMAREZZA, deli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
margherita55
Scrittore
Scrittore
avatar


MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   Sab Apr 28, 2012 6:30 pm

riconfermo il mio punto di vista, e aggiungo con una nota di sano ottimismo che la modella, o meglio il soggetto ritratto ha avuto libertà di scelta prima di posare, quindi non cerco, e neanche trovo malinconia nel guardare la foto; ma solo bellezza per quello che è.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: da AFFARITALIANI   

Tornare in alto Andare in basso
 
da AFFARITALIANI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: Libertà di parola-
Andare verso: