:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bananasplit60
Primi passi
Primi passi
avatar


MessaggioTitolo: PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE   Ven Dic 14, 2012 10:38 pm

PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE.

Secondo un rigido canone eclesiastico, che si rifà a tanti eventi biblici ma soprattutto al 5° comandamento “non uccidere” un uomo non può uccidere un altro uomo, nei motivi religiosi sono riportate parti di bibbia e vangelo a testimonianza del fatto che la vita è un dono che ci stato dato da Dio e che solo lui può togliercela, nessuno può condannare un altro perchè nessuno è senza peccato perchè solo dio ha il diritto di dare o di togliere la vita a chiunque, e per questo la chiesa cattolica è anche contro il suicidio e l’eutanasia.

Ora un vero credente, deve assolutamente obbedire a tutto ciò, e soprattutto colui che è capo in terra di questa fede, o meglio detto vicario di Cristo in terra.
Quando poi vedo che il Papa, benedice una donna Rebecca Kagada, promotrice della legge contro i gay in Uganda, che prevede l'ergastolo e la pena di morte. Mi domando e dico, ma lui e cosi ignorante di cosa fa quella donna?? O il Papa e un incosciente che va contro i propri stessi principi accogliendo e benedicendo chi ha idee cosi orrendamente disumane. Al pari di quelle che ebbero i nazisti rinchiudendo ebrei ed omosessuali, mandandoli poi alle camere a gas e ai forni crematori, perciò non condannare un simile gesto, significa condividere tale gesto o iniziativa, figuriamoci benedire chi le promuove.

Sapete qual è il bello!??, che a questo mio post, non credo che ci sia un cristiano che abbia il coraggio o la capacità di rispondere in modo da darmi una spiegazione plausibile alla contraddittorietà del gesto papale.

Gabriele Di Berardino

(vedasi articolo sotto allegato, non so come fare altrimenti avrei postato anche l'immagime dell'evento in questione)

Uno storico incontro ieri in Vaticano tra il Papa Benedetto XVI e una delegazione di giudici Ugandesi guidata dalla portaparola Rebecca Kadaga. Durante l'incontro il Papa ha benedetto di suoi ospiti e in particolare la Kadaga, promotrice della riforma della legge attuale contro i "comportamenti sessuali devianti".
In particolare, la proposta di legge preme per introdutte la pena di morte o l'ergastolo per i gay recidivi. Il presidente ugandese Yoweri Museveni ha finora puntualmente bocciato la riforma, proposta dal 2009, per non inficiare l'immagine del Paese con un provvedimento altamente omofobico.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
PREDICARE BENE E RAZZOLARE MALE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il "bene" e il "male".
» L'altra versione della Torah.
» Bere molto fa bene: un falso mito
» Consiglio, per sapere se sto facendo bene o no!
» Raccontare e rccontarsi: quanto fa bene e quanto fa male

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: Libertà di parola-
Andare verso: