:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 per chi non ha possibilità di andarci

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: per chi non ha possibilità di andarci   Mer Feb 24, 2010 12:56 am

per chi non ha possibilità di andarci al grande appuntamento della mostra di Caravaggio,
vi segnalo un sito fatto molto bene, dove potrete ammirare le sue opere nei più piccoli dettagli
stando comodamente seduti davanti al vostro pc


Eccovi l'indirizzo:


www.caravaggio.rai.it
Tornare in alto Andare in basso
dharma
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioOggetto: Re: per chi non ha possibilità di andarci   Mer Feb 24, 2010 6:01 pm

grazie elena,,,
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: per chi non ha possibilità di andarci   Mer Feb 24, 2010 8:42 pm

eh?? Grazie Elena, non conoscevo questo progetto delle mostre impossibili...

"L'idea di allestire un insieme di "mostre impossibili" nasce da un'attenta riflessione sulla crisi strutturale che investe i musei di tutto il mondo e dalla considerazione che, nell'epoca della riproducibilità digitale dell'opera d'arte, la riproduzione dev'essere tutelata e valorizzata quanto l'originale, non solo per motivi economici ma, prima di tutto, perché una diffusione veramente capillare e di massa delle opere d'arte può essere garantita soltanto dalle riproduzioni: un'istanza di democrazia culturale che ha in Walter Benjamin e André Malraux i suoi precursori.

Le mostre "impossibili" sono tali nel senso che finora, per esempio, un affresco poteva essere percepito come tale
(con la sua "aura") e ammirato soltanto sul posto.

Ora invece, impiegando tecniche digitali d'avanguardia e collocando virtualmente lo spettatore di fronte all'opera d'arte originale, riprodotta in scala reale, questo limite può dirsi superato.

Le mostre sono "impossibili" perché dilatano lo spazio espositivo del museo convenzionale:
vi si raccoglie l'opera completa di un artista, e - grazie all'interazione di media e linguaggi diversi - si ricostruisce l'ambientazione dell'opera d'arte.

Le mostre "impossibili" sono modulari, perciò i loro materiali possono essere ordinati secondo gli autori, le epoche, le scuole d'arte, i temi rappresentati ecc. È così possibile, per esempio, allestire mostre tematiche e raccogliere tutte le opere di un artista sparse nel territorio.

La struttura del museo può essere facilmente smontata e ricostituita in forme diverse e in città differenti.

In altre parole, il museo può essere "clonato" e disseminato nelle principali città del mondo: una testimonianza della ricchezza artistica e spirituale dell'Italia: un trailer che invita a visitare i capolavori del nostro paese."


Un solo dubbio sull'ultima affermazione....
Non che è d'ora in poi rischiamo di vedere il mondo e le opere d'arte
solo tramite riproduzioni, benché fedelissime, e sempre restando seduti
davanti al proprio pc? non so nullaaaaa..
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: per chi non ha possibilità di andarci   Mer Feb 24, 2010 9:37 pm

Grazie elena adoro Caravaggio ....
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: per chi non ha possibilità di andarci   

Tornare in alto Andare in basso
 
per chi non ha possibilità di andarci
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Oltre :: Arte & Spettacolo-
Andare verso: