:: Oltre l'Apparenza ::
Benvenuto visitatore...
questo forum è aperto a tutti coloro che hanno
la sensibilità e la voglia di confrontarsi senza timore.
Se lo troverai in sintonia con te
sarà un privilegio accoglierti tra noi.



 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 la donna che sta dietro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
shining
Penna esperta
Penna esperta
avatar


MessaggioTitolo: la donna che sta dietro   Ven Lug 29, 2011 4:20 pm

Non è specificato in quale veste, ma si dice che: dietro un grande uomo ci sia una grande donna, non saprei neppure dire se ci siano mai state prove a suffragio di questa tesi nè conosco l'origine del modo di dire.

Ma allora il ruolo della donna è di appoggio all'uomo???

Quella donna che si dice stia dietro...non potrebbe esprimere in prima persona la sua grandiosità???...nell'eventualità in cui faccia brillare l'uomo, anzichè se stessa, perchè lo fa?








Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   Sab Lug 30, 2011 8:13 pm

Non so da cosa nasca questo modo di dire... io penso che forse vuole dire che una donna sa appoggiare il proprio compagno/marito nel raggiungere i propri obiettivi,

al giorno d'oggi però con la maggior parte delle donne che lavorano, per passione o perché devono visto il caro-vita, penso che dietro ad una donna c'è un uomo che sa appoggiarla o almeno spero che molti uomini sappiano appoggiare la propria compagna/moglie...

spero di non essermi incartata con le parole eh??
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   Dom Lug 31, 2011 11:44 am

nel romanzo ' la mia africa ' l'autrice definisce le donne predatrici dei predatori, in un rapporto di coppia il sostegno femminile è fondamentale, forse lo è meno viceversa
Tornare in alto Andare in basso
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   Gio Ago 04, 2011 9:27 pm

CONFESSO CHE MI SONO SEMPRE SENTITA ABBASTANZA ORGOGLIOSA DELLE PERSONE CHE MI VIVEVANO ACCANTO ALMENO IN CERTI AMBITI E QUANDO MI VENIVANO REGALATI DEI COMPLIMENTI DALL'ESTERNO PER L'APPOGGIO ED IL SOSTEGNO VERSO LA PERSONA DEL MOMENTO, ERA COME SE MI SENTISSI PREMIATA ANCH'IO IN QUALCHE MANIERA DELLE ALTRE DICIAMO LACUNE DELLA COPPIA....
DA CASALINGA E MAMMA CONVINTA AL 10000 HO SEMPRE CERCATO DI DIFENDERE UN CERTO TIPO DI RUOLO TRADIZIONALE, SPINGENDO ANCHE LA PERSONA ACCANTO A ME SE FOSSE STATA UN POCHINO INDECISA AD OSARE, A LOTTARE PER RAGGIUNGERE I SUOI OBIETTIVI....
IL SOSTEGNO SIA FEMMINILE CHE MASCHILE DOVREBBE ESSERE UN'AZIONE SPONTANEA A DIPENDENZA DI QUALSIASI ARGOMENTO SI TRATTI, CHE FOSSE DEL LAVORO, LA MATERNITA, LA VITA CON I SUOCERI ECCCC....
PURTROPPO CONSTATO CHE SI VIVE PIU PARALLELAMENTE E PER SE STESSI E LA "QUALITA" DI APPREZZARE E STIMARE MA SOPRATUTTO DI SOSTENERE MARITO, COMPAGNO E FIGLI è PIU FEMMINILE....
MA MEGLIO COSI, ALMENO QUESTO NON PERDIAMOLO.... deli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   Mar Ago 09, 2011 12:32 am

... è una frase che mi ripeteva sempre ache mia mamma, anche se non ho mai saputo fino ad oggi l'origine..... almeno fino ad oggi .....
credo che derivi dal ruolo che la donna ricopriva nel passato, dalla quale ci si aspettava che sapesse governare la casa, educare i figli e preparare una buona cenetta per il marito che ritornava dal lavoro........
andando giusto giusto "oltre l'apparenza", si nascode una persona che riesce a sostenere e consigliare il proprio marito senza fargli perdere, con se stesso e con gli altri, ll ruolo di capo-famiglia..... perchè allora i ruoli in casa erano ben stabiliti e non ci si poteva permettere di scantonare.......
come frase in se' mi ha sempre dato l'idea di essere una specie di presa di coscienza di tutto questo mondo all'interno di una famiglia......una sorta di grido in attesa di essere ascoltato...
ora il ruolo della donna è più alla pari...... nella maggior parte dei casi.... e secondo me è più giusto così...... in un rapporto è bello sostenersi a vicenda nei momenti duri e gioire per i rispettivi successi.
baci a tutti
Tornare in alto Andare in basso
armonia_completa
Oltre l'apparenza....
avatar


MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   Mar Ago 09, 2011 2:08 pm

CONFESSO CHE MI MANCANO CERTE TRADIZIONI E RUOLI, SENZA OVVIAMENTE ESAGERARE MA DOVE ERA FONDAMENTALE IL RISPETTO E SOPRATUTTO DOVE SI ASCOLTAVA, DOVE OGNUNO AVEVA VOCE E RUOLO ED I RAGAZZI PIU DISCIPLINA....
CONFESSO CHE ALLE VOLTE VORREI TANTO CHE CERTE LIBERTA NON FOSSERO STATE INVENTATE E NON AVESSIMO IMPARATO A FOCALIZZARE QUESTA LIBERTA CON TANTA INCOSCIENZA DA PERDERE IL VERO SENSO DELLA VITA E DEI VALORI....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: la donna che sta dietro   

Tornare in alto Andare in basso
 
la donna che sta dietro
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Viso di Donna con Powertex
» La donna della domenica
» Rapporto con una donna che ha paura di mostrare il proprio corpo
» Le Età della Donna (Gustav Klimt)
» Donna Kato

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
:: Oltre l'Apparenza :: :: Introspezione :: Libertà di parola-
Andare verso: